• Quotidiano di informazione
  • martedì 7 dicembre 2021

Il dopo Quirinale del centrodestra: “Maggioranza inconsistente. Impossibile lavorare”

 


 


"E’ convinzione del centrodestra che con questo Parlamento sia impossibile lavorare". E’ quanto hanno detto Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani a Sergio Mattarella, durante un incontro al Quirinale durato 40 minuti. "Mentre emergenza sanitaria ed economica si abbattono su famiglie e imprese - hanno aggiunto  -, il voto al Senato ha certificato l’inconsistenza della maggioranza". 


Il centrodestra, in una nota congiunta, ha poi ribadito al Capo dello Stato "la fiducia nella sua saggezza". 


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK