• Quotidiano di informazione
  • lunedì 22 aprile 2024

Governo, scivola anche l’Olanda: si dimette il Premier Rutte

 


Olanda quasi come l’Italia, il governo guidato dal premier Mark Rutte si è infatti dimesso. L’esecutivo, sostenuto da quattro partiti, ha deciso di assumersi la responsabilità politica dello scandalo riguardante un’indagine sui pagamenti per l’assistenza ai minori che ha erroneamente etichettato come truffatori migliaia di genitori. Il governo rimarrà comunque in carica fino a quando non verrà formata una nuova coalizione dopo le elezioni generali in programma per il 17 marzo. Tutto ciò "soprattutto in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo, tra la crisi sanitaria che continua a mordere e quella economica che ha messo in ginocchio imprese, attivita’ commerciali e famiglie".  


"Facciamo questo alla luce del sole, con trasparenza - spiega ancora il sottosegretario - Invitiamo a far parte del gruppo tutti i colleghi senatori interessati a costruire e a lavorare da qui alla fine della legislatura per il bene del Paese e degli italiani.


 

 Commenti

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti:

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK